Governance

La Corporate Governance può essere definita come il sistema attraverso il quale un’impresa viene gestita e controllata. Obiettivo del Sistema di Governance è indirizzare e controllare, in modo responsabile, il processo di creazione di valore realizzato nell’impresa in modo da fornire una risposta adeguata alle aspettative dei vari portatori di interesse.

L’evoluzione dei mercati, caratterizzata da rilevante complessità, rapida diffusione delle informazioni e elevata competitività, sta attribuendo un ruolo sempre più importante ai Sistemi di Governo Societario ai fini del miglioramento della redditività, ma anche della sopravvivenza stessa dell’impresa.

Gli stessi fattori di complessità hanno determinato anche una evoluzione – tanto a livello nazionale che internazionale – di leggi e regolamenti che disciplinano le attività aziendali e una conseguente sempre maggiore centralità della Corporate Governance per sostenere lo sviluppo delle imprese.

​Identifica il Sistema di Governo Societario, composto da un insieme di strutture organizzative e di regole, che determina gli obiettivi, definisce gli strumenti per raggiungere gli obiettivi, governa le relazioni tra proprietà, amministratori, manager e altri portatori d’interesse (cd. stakeholder) e controlla performance e operatività.

In tale ambito si segnalano, tra gli altri, il D.Lgs. 6/2003 (riforma del diritto societario) e il D.Lgs. 231/2001 (responsabilità amministrativa delle società) che – anche mediante la previsione di pesanti sanzioni – mirano a tutelare tutte le categorie di portatori d’interesse, ponendo in evidenza l’importanza fondamentale di una corretta integrazione tra organizzazione aziendale, controlli e governo societario per assicurare sia il rispetto delle norme che il positivo funzionamento dell’impresa stessa.

In ambito Corporate Governance assistiamo le aziende nella realizzazione, mantenimento e aggiornamento del proprio Sistema di Governo Societario.

I nostri interventi sono articolati sui seguenti elementi principali:

  • allineamento con valori, mission e vision;
  • analisi del sistema di governo societario esistente e degli obiettivi;

  • implementazione del Sistema di Corporate Governance;

  • verifica, implementazione e/o sviluppo di un Sistema di Controllo Interno basato sulla gestione dei rischi aziendali, in grado di consentire un’applicazione sostanziale dell’impostazione di Corporate Governance (le regole da sole non bastano a garantire il buon governo, ma servono strumenti concreti a riscontro dell’effettivo svolgimento delle attività aziendali e della loro rispondenza agli obiettivi stabiliti);

  • integrazione in logica unitaria del Sistema di Controllo Interno e della gestione dei rischi, in modo da eliminare la ridondanza dei controlli , ridurre la complessità e migliorare l’efficacia in fase di applicazione;

  • definizione degli strumenti necessari ad amministratori e manager per far fronte alle loro responsabilità in materia di trasparenza informativa, correttezza gestionale, efficacia ed efficienza.