Programma per la tutela D.Lgs. 231/2001

Valutazione preliminare dei rischi reato per la tutela della Società, dell’Organo Amministrativo e del Management in riferimento a quanto disposto dal D.Lgs. 231/01 .

Per un efficace tutela della Società, dell’Organo Amministrativo e del Top Management dalle responsabilità previste dal D.Lgs. 231/01 è consigliabile prima dell’avvio della realizzazione del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo formalizzare e motivare le scelte aziendali in merito all’applicazione del Decreto stesso.

​​Il Programma per la tutela 231 rende chiare e oggettive le valutazioni svolte in merito all’applicazione del D.Lgs. 231/01 e tutela gli Amministratori dalla responsabilità civile per mala gestione (art. 2392 c.c.).

Obiettivo

Realizzazione di una valutazione preliminare per l’individuazione dei reati-presupposto, tra le fattispecie attualmente previste dal D.Lgs. 231/2001, verso cui l’azienda è maggiormente esposta.

In relazione agli esiti della valutazione si assisterà l’Organo Amministrativo e il Top Management nella definizione della scelta ritenuta idonea per l’applicazione del D.Lgs. 231/01.

Si individuano e si formalizzano le motivazioni delle scelte sia in caso di decisione di non adottare il Modello sia in caso di adozione.

Se gli Amministratori decidono di adottare il Modello si assistono i responsabili aziendali nella scelta in merito a:

  • reati da prevenire tra quelli attualmente previsti dal D.Lgs. 231/01
  • tempi e modalità di realizzazione del Modello.