Farete 2022

Dopo due anni di assenza, torna quest’anno a Bologna l’appuntamento con Farete, un evento di Confindustria Emilia dedicato a tutti gli imprenditori, che ha come obiettivo quello di offrire un luogo di incontro e di confronto tra aziende e startup, italiane e del territorio, e di favorire nuove opportunità di business.

SOLUZIONI ha partecipato fin dalla prima edizione a Farete e anche quest’anno saremo presenti con un nostro stand (F22) all’interno del padiglione 15 di Bologna Fiere.

La partecipazione è gratuita. Clicca qui per registrarti e scaricare il pass di accesso valido per le due giornate.

Il calendario delle nostre attività prevede due giornate in cui sarà possibile incontrare i nostri consulenti senior, Roberto Ballanti, consulente esperto in data governance e protection e Paolo Arlotti, vicepresidente di SOLUZIONI e responsabile dell’area Sistemi di gestione.

Inoltre, durante tutta la durata della manifestazione potrete accedere liberamente al nostro stand per misurare, in due semplici click, “Che impresa é la tua impresa” sui temi Sostenibilità – Assetto organizzativo – Gestione delle Informazioni.

Incontra l’esperto

7 settembre: Gestione delle informazioni aziendali e Protezione dei dati personali

con ROBERTO BALLANTI

Farete 2019

Roberto ha iniziato a occuparsi di privacy e protezione dei dati personali per puro caso, in quanto esperto consulente informatico. Con il tempo ne ha fatto una professione, che svolge con dedizione e passione, cercando di coniugare utilità e compliance alle norme e ai regolamenti di riferimento.
Consulente nelle aree Ict – Information and Communication Technologies- e Modelli Organizzativi Privacy Sicurezza delle informazioni e Organizzazione aziendale da oltre 20 anni, nonché DPO – data protection officer.

L’approccio strategico alla gestione del patrimonio informativo aziendale passa attraverso la definizione di un framework strutturato per il governo dei dati, in cui compliance normativa, gestione dei rischi e creazione di valore dai dati ricoprono un ruolo importante per sostenere lo sviluppo dell’azienda.

Attraverso un confronto con il nostro esperto si potranno approfondire aspetti (quali la classificazione e la sicurezza delle informazioni, la compliance al GDPR e al D.lgs. 231/2001), utili alla definizione del modello strutturato di governo dei dati, anche secondo un approccio di compliance integrata.

L’approccio multidisciplinare adottato dai consulenti SOLUZIONI permette anche di ottimizzare le risorse impiegate per raggiungere gli obiettivi di conformità riguardanti la gestione del patrimonio informativo.

8 settembre: Integrazione dei sistemi di gestione

con PAOLO ARLOTTI

Farete 2019

Paolo ha iniziato il suo percorso professionale sviluppando ed implementando sistemi di gestione conformi a normative internazionali per esigenze di certificazione.

Grazie alla consolidata esperienza maturata anche in risposta ad esigenze di certificazione, oggi si occupa di progetti multidisciplinari, che hanno come obiettivo quello di garantire una efficace integrazione dei sistemi o modelli sviluppati nei vari ambiti di rischio.

Attualmente ricopre il ruolo di Responsabile dell’area Sistemi di gestione di SOLUZIONI e di consulente senior nei seguenti ambiti: Process design, Sistemi di gestione secondo standard internazionali, Integrazione di sistemi e modelli organizzativi.

Le organizzazioni, per opportunità di mercato o per obbligo legale, hanno implementato, in momenti diversi, più sistemi di gestione e modelli organizzativi per rispondere ai rischi di contesto (ambiente, sicurezza, soddisfazione clienti, responsabilità amministrativa delle società, data protection).

Tuttavia, tale percorso se non impostato in base ad una adeguata strategia di integrazione, può spesso determinare una duplicazione di attività gestionali, una crescita della burocrazia, una mancanza di armonizzazione degli obiettivi e di sinergia nelle azioni.

Durante la giornata si potranno approfondire le opportunità strategiche ed economiche derivanti da un efficace integrazione dei sistemi di gestione ed il corretto approccio per affrontare un corretto processo di integrazione.

L’approccio multidisciplinare permette anche di ottimizzare le regole e le risorse impiegate per raggiungere gli obiettivi di compliance e risk management coerenti con gli obiettivi di business.