Il Decreto Legge 127/2021, pubblicato sulla G.U. n. 226 del 21 settembre 2021, introduce in Italia l’obbligo di controllo, da parte del datore di lavoro, della certificazione verde – Green Pass – del dipendente o del personale esterno che effettua le prestazioni nel luogo di lavoro.

Tale obbligo scatta operativamente dal 15 ottobre 2021 e si protrarrà per tutto il periodo di validità dello stato di emergenza, il cui termine è attualmente stabilito per il 31/12/2021.

In sostanza, il datore di lavoro deve verificare la validità della certificazione verde del lavoratore o del personale esterno e vietare l’ingresso, nel luogo di lavoro, sia a coloro che non ne sono in possesso sia a coloro che sono muniti di una certificazione non valida.

Si è in attesa della pubblicazione di linee guida per la definizione delle modalità organizzative che devono essere attuate per assolvere l’obbligo prescritto.

Infatti, ad oggi il controllo della certificazione può avvenire secondo le modalità indicate dal DPCM del 17 giugno 2021, il quale prevede l’utilizzo della sola app di verifica nazionale denominata VerificaC19, installata su di un dispositivo mobile (tablet o smartphone). Inquadrando il QR Code del Green Pass esibito dall’interessato, in formato digitale o cartaceo, l’applicazione consentirà unicamente di controllare l’autenticità, la validità e l’integrità della certificazione e di conoscere le generalità dell’intestatario, senza rendere visibili le informazioni che ne hanno determinato l’emissione.

Qualora il Green Pass sia presentato in cartaceo, lo stesso va ripiegato in modo da mostrare al verificatore il solo QR Code.

Auspicando che siano emanate prima possibile le necessarie indicazioni da parte del legislatore per poter meglio individuare le modalità operative per la verifica richiesta e organizzare tutte le attività correlate, i consulenti Soluzioni hanno predisposto un documento che riepiloga gli aspetti rilevanti del Decreto Legge 21-09-2021 n. 127.

Vuoi saperne di più?

Sono disponibili dei contenuti gratuiti aggiuntivi nella nostra area riservata
Registrati ora!
REGISTRAZIONE

Il servizio proposto da SOLUZIONI

I consulenti Soluzioni, specializzati nei diversi ambiti d’intervento interessati dall’applicazione dell’obbligo (quali Diritto del Lavoro, Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro, Gestione delle risorse umane, Privacy, Risk Management), hanno definito un servizio coordinato tra i diversi ambiti per assistere le aziende nell’individuazione e applicazione delle modalità organizzative per l’assolvimento dell’obbligo prescritto.

Approfondimenti gratuiti nella nostra area riservata

Sicurezza delle informazione e Cybersecurity

Gli aspetti rilevanti sull’obbligo di controllo del Green Pass per l’accesso ai luoghi di lavoro pubblici e privati all’interno dell’area riservata.

Contatta un consulente

Avere cura delle esigenze del cliente è alla base dei nostri servizi di consulenza e della nostra formazione. Favoriamo la costruzione di relazioni di partnership con i clienti per gestirle insieme la crescita della loro impresa.


    (*) per i campi contrassegnati da * la compilazione è obbligatoria.

    Ho letto l’Informativa sulla Privacy e la Privacy Policy e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità descritte al paragrafo “Esecuzione di attività richieste dall’interessato” dell’Informativa
    [la mancata autorizzazione al trattamento comporta l’impossibilità di svolgere le attività richieste]

    Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per le finalità descritte al paragrafo “Gestione di documentazione tecnico-informativa” dell’Informativa
    [il mancato consenso impedisce l’invio di documentazione tecnica e di contenuti di aggiornamento tecnico]

    Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per le finalità descritte al paragrafo “Gestione iniziative di informazione tecnica, pubblicitaria e promozionale” dell’Informativa
    [il mancato consenso impedisce l’aggiornamento in merito ai nostri servizi, l’invito a nostri eventi gratuiti e la partecipazione a nostre iniziative a condizioni riservate]